ABBIAMO RICEVUTO – Stella Polare, pericolo per i diversamente abili

15/6/2017 – “Sono una persona disabile, vivo a Stella Polare e vorrei aiuto per segnalare una assurda cosa che non riesco a risolvere: I lavori di ristrutturazione non prevedono il rifacimento della pavimentazione che è molto scivolosa. Ed è così da anni!” – Non male per essere la stazione che porta all’Ospedale Grassi ed al Centro paraplegici di Ostia!

Sono una persona disabile, vivo a Stella Polare e ogni giorno mi reco – finché ne avrò la forza – a lavorare a Roma con i treno dei dannati.
Vorrei aiuto per segnalare una assurda cosa che non riesco a risolvere.

In questi mesi la stazione di Stella Polare è interessata da lavori di ristrutturazione di ogni genere, ma pare non comprendano la pavimentazione con mattonelle antiscivolo dei pochi metri quadri del passaggio sopraelevato tra i due ascensori.

Attualmente, da forse trent’anni, esso è pavimentato con monocotture da interni di scadente qualità, che lo rendono sdrucciolevole anche solo con un po’ di sporco.
Negli anni sono venute tv private, articoli sul giornale di Ostia etc… alla fine avevano apposto delle strisce nere antiscivolo, regolarmente staccate dalla pioggia.

In questi mesi ho segnalato il problema agli operai, agli uffici Atac di Piramide, all’ex Stefer… tutto inutile.

Eppure la stazione collega due Ospedali importanti, come il Grassi e il cpo, Centro paraplegici Ostia! Possibile che non si riesca ad arrivare ai responsabili del cantiere per invitarli a inserire in perizia la pavimentazione ??

Più di una persona è scivolata, io sono spesso caduta.
Posso contare su una vostra pressione in merito?

Lettera firmata
(Lettera originariamente pubblicata su Odissea Quotidiana)
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here