Pomezia, il Comune restituisce un campo da calcio abusivo alla città

13/06/2017 – Il Comune di Pomezia ha acquisito gratuitamente il campo da calcio realizzato abusivamente circa dieci anni fa su un terreno agricolo comunale. L’impianto sportivo era stato progettato dalla Diemme Costruzioni, fallita nel 2011.

“Entriamo in possesso di un campo da calcio di oltre un ettaro – spiega l’Assessore Lorenzo Sbizzera – proporremo in Consiglio comunale una variante puntuale per l’area su cui insiste l’impianto per cambiarne la destinazione d’uso da terreno agricolo a servizi sportivi. Con dei piccoli interventi di ristrutturazione, i cittadini di Pomezia avranno a disposizione un nuovo campo da calcio comunale che si va ad aggiungere agli altri quattro già presenti sul territorio”.

“Una struttura nata nell’illegalità viene recuperata e restituita alla cittadinanza – aggiunge il Sindaco Fabio Fucci – un impianto bello, funzionale e facilmente riutilizzabile ci permetterà di sostenere ancora di più la pratica dello sport, un valore sano in cui la nostra Amministrazione crede e investe molto. Pomezia è una Città che offre sempre più servizi: un nuovo campo da calcio con spogliatoi, docce e illuminazione sarà presto a disposizione dei nostri concittadini che amano lo sport”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here