Ostia, fine settimana dedicato alla salvaguardia delle coste e dei mari

09/06/2017 – Fine settimana all’insegna della difesa dei mari e delle coste. Ostia non è da meno, con due appuntamenti organizzati dal Wwf Litorale Laziale, che da oltre 30 anni è in campo per difendere le coste dall’inquinamento e per salvaguardare le specie tipiche della costa romana.

Sabato alle 17.00 presso l’Hotel Sirenetta (lungomare Toscanelli;46) la giornata sarà dedicata al fratino, simbolo della Riserva Naturale Statale Litorale Romano, che sta diventando sempre più raro in tutta Europa, mentre in molte regioni italiane, tra cui il Lazio, rischia l’estinzione. Massimo Biondi e Loris Pietrelli, ornitologi del Garol, racconteranno 30 anni di osservazioni nel litorale laziale, mostrando foto da loro scattate. Il fratino è un grande simbolo poiché nidifica solo nelle spiagge che conservano un minimo di naturalità, la sua presenza rappresenta la speranza di tutela delle nostre coste.

Domenica alle 17.00, si partirà dell’Ospedale Bambin Gesù (via Torre di Palidoro), per andare alla scoperta delle dune costiere di Palidoro. La visita sarà condotta da Alicia Acosta, ecologa dell’Università Roma Tre, tra i massimi esperti di dune costiere. Una splendida passeggiata per scoprire un ambiente unico. La spiaggia di Palidoro è una delle poche in cui ancora nidifica il fratino.

La visita ai luoghi è gratuita, ma i posti sono limitati, è necessario prenotarsi telefonando al 3478238652.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here