Ostia, Codacons chiede un incontro al Sindaco per i problemi del X Municipio

20/6/2017 – Il Codacons e il senatore Massimo Cervellini, segretario del gruppo Misto, hanno deciso di scrivere al sindaco di Roma, Virginia Raggi, per chiedere un incontro urgente finalizzato ad affrontare le emergenze di Ostia e del X Municipio.

La decisione è stata presa a seguito di un confronto avvenuto ieri ad Acilia tra il vicepresidente Codacons, Giovanni Pignoloni, e il Sen. Cervellini, durante il quale sono state discusse le tante criticità che assillano i cittadini del municipio.

“Con il Senatore c’è stata piena sintonia sulla necessità di adottare misure urgenti per risolvere problemi che sono divenuti oramai vere e proprie emergenze – afferma Pignoloni – Ostia e tutto il X Municipio vivono da tempo in una situazione di totale abbandono, con i cittadini residenti costretti a subire lo stato disastroso delle strade, una gestione inadeguata dei rifiuti, una viabilità caotica e selvaggia dove ognuno fa quel che vuole senza il minimo controllo, per non parlare della criminalità e dell’abusivismo imperante, specie in questo periodo dell’anno”.

Per tale motivo il Codacons e il Sen. Massimo Cervellini chiedono oggi al sindaco Raggi un incontro urgente, al fine di creare un tavolo di confronto con le parti interessate allo scopo di affrontare e risolvere problemi non più rinviabili che danneggiano la città e intaccano la qualità della vita degli abitanti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here