Maccarese, la poesia incontra l’arte culinaria

03/06/2017 – Questa sera al Baubeach di Maccarese, la poesia incontra l’arte e la cucina. Le poesie scritte da Patrizia Daffinà, sono state trasformate in installazioni permanenti dall’illustratrice, Carola Ghilardi, che le ha dipinte sui tavoli che vengono comunemente usati per mangiare.

L’idea nasce dalla titolare del ristorante vegano Baubeach, Rita Ghilardi che con il suo staff vuole dimostrare come la cucina vegana sana e creativa, può interagire con la poesia che si trova nel nostro quotidiano.

Così, le parole vengono accostate a piatti tipici riproposti in chiave vegana, prendono vita su oggetti da usare, con il legno trattato in modo da dare l’impatto d’antico, di consumato, semplici tavoli da osteria di mare, con tutto il piano riempito di parole.

Dalle 18.00 sarà possibile leggere le Poesie, degustare l’Aperivegan, osservare l’orizzonte e scoprire le altre Installazioni artistiche presenti, prima tra tutte l’Eclissi, realizzata con la pittrice tedesca Karen Thomas, che nel momento in cui il sole tocca il mare, lo oscura per un momento, per renderci consapevoli della bellezza che ci circonda e ricordarci lo scorrere del tempo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here