Ladispoli, incontro preliminare per risarcire i comuni colpiti dal tornado

27/05/2017 – Ieri mattina i rappresentanti dei comuni colpiti dal tornano dello scorso 6 novembre, si sono riuniti nell’aula consiliare del comune di Ladispoli alla presenza dei dirigenti dell’Agenzia Regionale di Protezione Civile per discutere sulle modalità per il risarcimento dei danni subiti.

La tromba d’aria ha colpito i comuni di Anguillara Sabazia, Campagnano di Roma, Castelnuovo di Porto, Cerveteri, Fiumicino, Ladispoli, Morlupo, Roma e Sacrofano, che hanno riportato notevoli danni, molti dei quali sono stati risolti prelevando fondi dalle casse comunali, nei giorni di massima urgenza.

Durante la riunione sono state illustrate le modalità per poter accedere ai contributi relativi sia alle spese già sostenute per i lavori di somma urgenza che per quelle relative a lavori in programmazione.

Per quanto riguarda i danni subiti dai privati e dalle aziende economiche, i cittadini potranno scaricare il modulo per la richiesta di risarcimento, dal sito dell’Agenzia Regionale di Protezione Civile. Il modulo insieme alla documentazione, dovrà essere consegnato in comune.

Le modalità e la scadenza per la consegna della richiesta di rimborso, verrà comunicata dall’amministrazione comunale tramite avviso pubblico del quale verrà data ampia diffusione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here