Flash mob contro una “Colomboallimite”

2/5/2017 – Domani alle 17:30, flash mob sulla Cristoforo Colombo (all’angolo con via Ermanno Wolf Ferrari) per protestare, insieme ai cittadini, contro gli assurdi limiti di velocità imposti dall’Amministrazione Capitolina. Ad organizzarlo Davide Bordoni, Coordinatore romano di Forza Italia. “No ad una #Colomboallimite” è la posizione forte del consigliere capitolino che manifesterò insieme a Mariacristina Masi, coordinatrice del X Municipio, e Pietrangelo Massaro, coordinatore del IX Municipio e Paolo Barbato, coordinatore dell’VIII Municipio.

I limiti a 30 km/h, nel tratto che va da viale di Porta Ardeatina all’Eur, e 50 km/h dallo svincolo Pontina verso Ostia, sono inaccettabili. La Cristoforo Colombo è un’arteria molto importante e queste limitazioni non fanno altro che creare dei disagi ai cittadini/pendolari che ogni giorno la percorrono. Sono stati messi gli autovelox, ma la segnaletica è posizionata malissimo. Come è possibile rispettare quei limiti di velocità che, oltretutto, cambiano ogni pochi chilometri? Adesso è iniziata anche la stagione balneare. Una maniera, escogitata dall’amministrazione a 5 Stelle, per fare cassa proprio in concomitanza con l’apertura della stagione balneare. La Colombo, se verranno mantenuti questi limiti, diventerà un’interminabile coda di macchine, creando solo disagi alla circolazione e ai cittadini. Una soluzione alternativa deve essere trovata. Noi – conclude Bordoni – non ci stiamo, e per questo motivo vogliamo protestare contro l’inerzia dell’amministrazione capitolina”. 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here