Fiumicino, Velli (M5S): Ponte 2 Giugno non funziona, cittadini beffati e barche bloccate da mesi

 

12/5/2017 – “Come dichiarato in diverse occasioni dal Sindaco Montino ed assicurato alla Conferenza dei Servizi indetta dall’Amministrazione Comunale il 7 dicembre 2016, i lavori per la manutenzione straordinaria del Ponte 2 Giugno avrebbero dovuto durare 90 giorni assicurando però nel frattempo la possibilità di aperture straordinarie su richiesta della Capitaneria di Porto per esigenze di sicurezza e movimentazione di mezzi nautici. Tuttavia, nonostante le assicurazioni di Sindaco e Giunta, ad oggi il Ponte 2 giugno, la cui riapertura è stata festeggiata con grande clamore da Montino e dai suoi, è drammaticamente fermo e la struttura del ponte levatoio immobile e non funzionante, non permette ormai da mesi il passaggio delle imbarcazioni che sono bloccate da gennaio nei cantieri fluviali a nord del ponte”. A denunciarlo è Fabiola Velli del Movimento 5 Stelle di Fiumicino. “Quello che è stato presentato ai cittadini come un grande successo è in verità un clamoroso fiasco dell’amministrazione Montino, e sta arrecando grave danno al già compromesso settore della nautica locale. Quest’ultimo – prosegue – dovrebbe essere il fiore all’occhiello della nostra economia locale, ed invece gli interessi degli operatori nautici sono stati sacrificati per troppo tempo per nascondere la beffa di un ponte levatoio pagato per intero con i soldi dei cittadini ma non funzionante. Non essendo ancora stata trovata alcuna soluzione da parte degli amministratori comunali, la Capitaneria di Porto ha chiesto un incontro in tempi brevi a Sindaco e Giunta per porre termine alla vicenda con risposte concrete e rapide e – conclude la pentastellata – scongiurare cosi altre ripercussioni negative alla categoria nautica già messa a dura prova dalla inefficienza dell’amministrazione Montino”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here