Fiumicino, stanziato un milione di euro per “Flag Lazio mare centro”

31/572017 – Il Comune di Fiumicino, insieme a quello di Anzio e agli operatori del settore della pesca, associazioni, sindacati ed imprese private dei due territori che fanno parte del “FLAG Lazio Mare Centro”, finalizzato allo sviluppo “dell’economia del mare” potranno contare su 1 milione e 50mila euro che arrivano dal fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca (FEAMP). Lo stanziamento è stato deliberato dalla Giunta Regionale il 23 maggio scorso e fa parte del Programma di Sviluppo Rurale.

“È una splendida notizia per il nostro territorio – commenta l’assessore alle Attività Produttive, Anna Maria Anselmi – potremo dare gambe a tanti progetti condivisi tra Enti Pubblici ed operatori locali privati. E tutto questo in un percorso che metta al centro del nostro agire il prodotto locale e le tante persone che lavorano a stretto contatto con un grande patrimonio riconosciuto in tutto il litorale laziale, che puntiamo sempre più a valorizzare e promuovere”.

Tra gli obiettivi del Flag che potranno essere sostenuti: il rafforzamento  del ruolo delle comunità di pescatori nello sviluppo locale e nella governance delle risorse di pesca locali, il miglioramento e l’incremento dell’attività di pesca attraverso l’elaborazione di piani di gestione che abbiano quali punti cardine la gestione dinamica delle risorse, il prelievo, e la trasformazione e la commercializzazione; l’avvio di percorsi formativi con particolare riguardo alla creazione di professionalità in grado di garantire uno sfruttamento sostenibile delle risorse in equilibrio con il contesto ambientale, la valorizzazione delle produzioni ittiche del litorale; l’incentivazione del ricambio generazionale; la creazione di nuovi posti di lavoro anche attraverso la diversificazione delle attività e la definizione di percorsi di filiera corta ed integrata; la promozione del patrimonio ambientale e culturale legato al mestiere della pesca e al territorio nonché la promozione del turismo sostenibile.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here