Fiumicino è pronta ad ospitare la “Corrincomune”, una staffetta lunga 10 ore

23/05/2017 – Sabato il territorio del Comune di Fiumicino, sarà attraversato dalla “Corrincomune”, un maratona di 50 chilometri a tappe, che coinvolgerà 210 corridori e 14 località (Fiumicino, Isola Sacra, Focene, Fregene, Maccarese, Palidoro/Castel Campanile, Torrimpietra, Testa di Lepre, Tragliata, Tragliatella, Parco Leonardo, Le Vignole, Passoscuro, Aranova). L’evento è promosso dall’Amministrazione Comunale e organizzato dall’Atletica Villa Guglielmi.

La maratona, che può essere definita come una sorte di palio della città, lunga dieci ore, inizierà alle 8.30 dal Borgo di Tragliata, con gli arrivi scaglionati fino alle 19.00 all’interno del parco di Villa Guglielmi, dove ad attendere i protagonisti della “Corrincomune” ci sarà il party finale.

La prima tappa parte da Borgo di Tragliata fino a Testa di Lepre e sarà di 10 chilometri, la seconda da Testa di Lepre a Torrimpietra sarà di 9, la terza da Torrimpietra al Castello di Maccarese durerà 12 chilometri, la quarta partirà da Maccarese fino ad arrivare a Focene si svilupperà su 9 chilometri, l’ultima da Focene terminerà a Fiumicino, sarà di 9. Quest’ultima tappa passerà principalmente sulla nuova pista ciclabile e sull’attraversamento del nuovo ponte 2 giugno. Al termine di ogni tappa, le squadre acquisiranno un punteggio in funzione dei tempi sommati dei 3 podisti, e alla fine delle cinque tappe ci sarà la squadra, e di conseguenza la località, vincitrice.

La giornata non sarà solo all’insegna della corsa, ma ci saranno anche altre iniziative lungo tutto il percorso, all’arrivo di ogni tappa e al parco di Villa Guglielmi, dove, tra l’altro, l’appuntamento sarà aperto anche ai camminatori con il “Trofeo Walking” sulla distanza di 3 chilometri.

Infine, spazio anche alla solidarietà, con l’impegno nell’organizzazione dell’evento dell’Associazione Virtus Italia Onlus, che gestisce servizi di sostegno sociale e alla persona e su tutto il territorio nazionale opera nella lotta all’esclusione sociale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here