Fiumicino: foto-trappole per fermare gli incivili che sporcano il territorio

20/05/2017 – La battaglia del Comune di Fiumicino contro gli incivili che gettano l’immondizia sul ciglio della strada è sempre più intensa. Dopo aver pubblicato sulla pagina facebook un video che riprendeva con le telecamere comunali un cittadino che scaricava rifiuti insieme a un minore, è stato postato sulla pagina del Comune un nuovo video.

L’individuo è stato ripreso mentre lanciava un sacchetto in corsa da un motorino. Spesso le denunce o le pene pecuniarie non scoraggiano i cittadini che non rispettalo l’ambiente e le regole della società.

“Sono state installate sul territorio in zone dove, purtroppo, si ripetono fenomeni di abbandono dei rifiuti, le foto-trappole che hanno già iniziato a scattare le prime immagini degli incivili che sporcano il nostro territorio – è quanto comunica il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino – continueremo a promuovere la cultura della differenziata che raggiunge il 100% dei nostri cittadini, la buona pratica del compostaggio domestico.

“Come sindaco farò tutto il possibile per far capire ai miei cittadini che tenere pulita una Città come la nostra di 220 chilometri quadrati non può essere esclusiva responsabilità dell’Amministrazione o dell’azienda che effettua la raccolta – conclude il sindaco – e neanche della maggioranza dei nostri cittadini che si sta ben comportando. Serve il contributo di tutti. La guerra contro chi sporca non è vinta, useremo ogni mezzo per scongiurare questi episodi intollerabili”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here