“Io ve scioglierei nell’acido” frasi choc del consigliere del gruppo misto di Civitavecchia

15/4/2017 – “La critica politica e le accuse fra i vari schieramenti non dovrebbero mai superare un certo limite, imposto dall’educazione ma soprattutto dal senso delle istituzioni”. Inizia così il commento che arriva dal gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle di Civitavecchia dopo che nei giorni scorsi il consigliere Luciano Girolami del Gruppo Misto di Civitavecchia si è reso protagonista di alcune esternazioni tutt’altro che politicamente corrette.

“Quanto il consigliere Girolami sta affermando sui social network – proseguono dalla maggioranza – è assolutamente indecente e da condannare con piena fermezza: le parole da lui pronunciate sono di una gravità assoluta ed inqualificabile ed è nostra intenzione denunciarlo alle autorità competenti per i provvedimenti del caso.
Frasi come “io ve scioglierei nell’acido” o “il consiglio comunale del 20 mi sono ripromesso salterà, dio crea Girolami vi distrugge, tutti a casa” sono delle minacce inaccettabili sulle quali non siamo disposti a far finta di niente. Girolami – concludono i pentastellati – faccia opposizione nel rispetto dei suoi colleghi e non si permetta di utilizzare un linguaggio di questo tipo: rifletta sulle responsabilità che il ruolo di consigliere comunale comporta e torni a più miti consigli”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here