In stand-by il trasferimento del laboratorio di analisi del Grassi

3/4/2017 – Stand by per il decreto che stabilisce il trasferimento del laboratorio di analisi del Grassi al San Camillo. A stabilirlo è stato il responsabile della cabina di regia del servizio sanitario nazionale Alessio D’Amato. La decisione è stata presa a fronte della sollevazione popolare che aveva suscitato l’annuncio del trasloco del centro medico con l’avvio di una raccolta firme che in poche ore aveva raggiunto le migliaia di sottoscrizioni (ora si trova a quota 5816). Un impegno, unito a quello di avviare una tavola di concertazione che è arrivato nel corso dell’incontro avuto con il dottor Mario Falconi, presidente del Tribunale dei diritti e dei doveri del medico ed ex guida dell’Ordine dei medici.

“Una vittoria importantissima – sottolinea Luca Marsella, responsabile locale di Cpi – che arriva dopo una mobilitazione di cittadini e operatori dell’ospedale che abbiamo sostenuto dall’inizio e dopo la manifestazione di venerdì scorso. Lo avevamo detto – ha continuato Marsella – uniti si vince ed ora riprendiamoci il nostro municipio”.
CONDIVIDI

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here