Recuperato un cadavere nel Tevere. Mistero sull’identità

3/4/2017 – È mistero sull’identità del cadavere ripescato poco dopo le 13 nel Tevere all’altezza di via Angelo Vescovali, alle spalle di Commercity. A recuperare il corpo in avanzato stato di decomposizione due squadre dei vigili del fuoco con l’ausilio dei sommozzatori intervenuti dopo la segnalazione della Polizia fluviale.

Al momento la sua identità non è chiara. Sarà l’esame autoptico a stabilire le cause del decesso e l’identità del corpo, che dovrebbe essere di un uomo.
Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato Borgo. Indagini in corso per competenza anche dei poliziotti del commissariato San Paolo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here