Ragozzino (Mdp): “Nasce nel X Municipio il Comitato promotore di Art. 1 – Movimento democratico e progressista”

12/4/2017 – “Nasce nel X Municipio il Comitato promotore di Articolo 1 – Movimento Democratico e Progressista, il nuovo soggetto politico di sinistra, che rappresenta la novità nel panorama politico italiano”. E’ quanto afferma il referente del Comitato promotore di Articolo 1 – Movimento Democratico e Progressista del X municipio, Leonardo Ragozzino. “Un Comitato che nasce dal basso, di cui fanno parte reti civiche, rappresentanti dell’associazionismo e molteplici individualità, che si trova ad operare in uno dei territori più complessi di Roma. Proprio per questo, Mdp del X Municipio, si pone tra i suoi obiettivi quelli di rafforzare il radicamento con il territorio e le sue tante questioni aperte, dalla lotta alla povertà al rilancio delle opportunità di lavoro valorizzando le peculiarità di Ostia e del suo entroterra, dalle politiche di riqualificazione urbana al turismo culturale, dall’innovazione tecnologica al servizio della comunità alle politiche per la casa e i giovani. Mantenendo sempre come punto fermo del suo operato la solidarietà, il mutualismo e le pari opportunità, per costruire insieme una comunità politica aperta e inclusiva”.

Bonafoni (Mdp): “La nascita del Comitato promotore di Art. 1 – Movimento democratico e progressista un valore aggiunto per il territorio”

“E’ una buona notizia la costituzione, nel X municipio, del Comitato promotore di Articolo 1 – Movimento Democratico e Progressista. Siamo convinti che la formazione di un soggetto politico plurale, che nasce grazie al contributo di cittadini, reti civiche e associazioni che hanno deciso di impegnarsi in questo progetto, non possa che rappresentare un valore aggiunto per il territorio. Questo perché Ostia e il suo entroterra hanno dimostrato più volte che è possibile rialzare la testa grazie all’impegno civico e alla partecipazione. Un impegno che vuol dire per il X municipio tante cose: dalla lotta alla criminalità organizzata alla riqualificazione urbana, dalle politiche socio abitative agli spazi pubblici per i giovani e la cittadinanza. C’è ancora tanto da fare e molto su cui lavorare, ma partire da un soggetto politico che dal basso guarda a sinistra ci sembra un buon modo di proseguire”. E’ quanto afferma la consigliera regionale di Art. 1- Movimento democratico e progressista, Marta Bonafoni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here