Prosegue la stagione del Teatro del Lido di Ostia

In programma tanti appuntamenti con mostre, teatro ragazzi, musica, danza, laboratori e prosa  

1/4/2017 – Continuano, dopo il primo trimestre di programmazione, gli appuntamenti al Teatro del Lido di Ostia che si prepara ad ospitare nuove mostre, ancora musica, spettacoli e laboratori per tutti.

A cominciare da OSTIA attraverso i suoi luoghi simbolo, la mostra che inaugura sabato 1° aprile, con le opere grafiche di Daniele Romani. Il Kursaal, il Pappagalllo, Le Poste, l’Ex Colonia da fondali del quotidiano diventano icone, protagoniste della scena (fino al 21 aprile).

Tra i numerosi appuntamenti con il teatro si segnala Come un cane senza padrone una tappa del viaggio compiuto da Motus attorno a Pasolini che si incentra su Petrolio, romanzo incompiuto e postumo. Un “film di letteratura” raccontato a viva voce da Emanuela Villagrossi.

Tornano sul palco gli spettacoli di danza a partire da domenica 2 aprile alle 18 con il Balletto di Siena che presenta The great pas de deux, i grandi passi a due estratti da Don Quixote e La Bella Addormentata, Lo Schiaccianoci, Il Corsaro e altri balletti del Repertorio classico. Quadri di puro balletto, da secoli indelebili nella memoria del pubblico, musiche di  P.I. Tchaikovsky, A. Adam, D.Auber, l.Minkus, R.Drigo, C.Pugni.

Ancora tanta musica tra cui sabato 22 aprile alle 21 OTTETTO dell’Orchestra di Piazza Vittorio, composto dai cantanti e dal cuore ritmico del gruppo. Otto musicisti, autori e interpreti di brani che parlano dei temi del Viaggio e dell’Incontro.  A maggio TDL JAZZ FEST, quattro giorni all’insegna del jazz, da vivere con gli artisti di fama internazionale che si alterneranno sul palco del Teatro del Lido di Ostia. Quest’anno l’offerta si arricchisce del TdL Jazz Lab: incontri di conoscenza e approfondimento destinati a studenti e giovani musicisti del Municipio Roma X.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here