Ostia, parcheggia la macchina davanti al mare e si spara alla testa

29/4/2017 – Ha scelto il piazzale antistante lo stabilimento Vecchia Pineta ad Ostia per togliersi la vita. Qui, poco dopo le 12,30 è arrivato a bordo della sua Ford Focus, ha quindi parcheggiato e si è puntato una pistola alla tempia e ha sparato, uccidendosi. Così, in via della stazione di Castelfusano, ha scelto questa mattina di togliersi la vita un 69enne di origini libiche ma di cittadinanza italiana. Un gesto che potrebbe essere causato dalla depressione di cui soffriva da tempo come riferito anche dai familiari del 69enne. Ad accorgersi del corpo senza vita dell’uomo un passante che lo ha visto accasciato nell’auto. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli uomini di polizia e carabinieri oltre ai sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Sul posto anche il magistrato che confermato il suicidio, l’uomo è stato trovato con la pistola usata ancora in mano, ha disposto la rimozione della salma e disposto l’esame autoptico.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here