Ostia Antica, riapertura del Castello di Giulio II: “Cronaca di un successo annunciato”

24/4/2017 – “Dal 12 marzo siamo ormai al settimo fine settimana in cui il Castello di Ostia Antica fa registrare il tutto esaurito nelle 8 visite giornaliere che la Pro Loco ha finora garantito durante tutti i giorni di apertura, rispettando rigorosamente la convenzione con il Polo Museale del Lazio, comprese le aperture straordinarie del Lunedì di Pasqua, del prossimo 25 aprile, e del Primo Maggio”.  Queste le parole con cui Paolo Bondi, Presidente della Pro Loco di Ostia Antica, prova a snocciolare la “cronaca di un successo annunciato”, con 12 volontari che si alternano per garantire il supporto logistico e l’accoglienza ai turisti ed ai visitatori durante le attività di visita.

“Voglio sottolineare che tutto ciò è frutto di uno straordinario sforzo di volontariato a carattere socio culturale: uno sforzo i cui effetti cominciano a vedersi ed anche tra i commercianti ed i ristoratori sembra diffondersi un salutare ottimismo ed una positiva disponibilità ad accompagnare il nostro lavoro per il territorio. Crediamo che in futuro questa positiva interazione tra Pro Loco e le Istituzioni deputate alla conservazione ed alla promozione turistica e culturale dei monumenti debba divenire sempre più stretta in modo da accrescere l’attrattiva sul piano turistico dello straordinario insieme di storia, natura e cultura che caratterizza il territorio di Ostia Antica”.

Voglio ringraziare i nostri volontari e tutti gli esercenti e ristoratori che credono nelle potenzialità del territorio e che stanno unendo i loro sforzi ai nostri convinti che Ostia Antica sia un vero distretto economico della bellezza e della cultura.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here