Fiumicino, Pasqua: Pronti ad accogliere turisti con spiagge

14/4/2017 – L’Amministrazione comunale di Fiumicino al lavoro in vista delle prossime festività Pasquali con l’obiettivo di accogliere nella maniera migliore cittadini e turisti che arriveranno sul territorio.
Da alcuni giorni è in corso una manutenzione ordinaria e straordinaria della Città che ha previsto, tra l’altro, spiagge pulite ed aree verdi pubbliche sistemate.

Il Personale dell’Ufficio Ambiente ha predisposto alcuni interventi quali il taglio dell’erba a Villa Guglielmi, dove sono intervenuti anche i ragazzi di via Bombonati, che hanno tolto la doppia, vecchia, recinzione sul lato di via della Scafa e bonificato il parco dai rifiuti. Effettuate anche le operazioni di sbancamento e livellamento delle sabbie sulle spiagge comunali, la rimozione dei rifiuti e la pulizia dei varchi a mare, il posizionamento delle isole ecologiche.
“Come sempre sono state messe in campo una serie di iniziative per fare in modo che l’accoglienza, nei confronti, di chi deciderà di trascorrere la Pasqua sul nostro litorale, possa essere delle migliori – dichiara il sindaco, Esterino Montino –  Il nostro litorale offre molto a cittadini e turisti, sia dal punto di vista della ristorazione, ma anche sotto l’aspetto culturale e naturalistico. L’impegno dell’Amministrazione è stato massimo e ringrazio gli assessorati e gli uffici che  hanno lavorato per fare in modo che tutto fosse pronto in tempo”.
“Interventi sono in corso su via Foce Micina – spiega la Presidente del Consiglio Comunale, Michela Califano – con la realizzazione dell’impianto di irrigazione nell’aiuola spartitraffico e la piantumazione del tappeto erboso, che si aggiunge ai roseti già realizzati su tutti i 400 metri di lunghezza al centro della strada. Piante e fiori sono stati posizionati anche sul lungomare della Salute di Fiumicino dove la siepe è stata sistemata e l’impianto di irrigazione rimesso in funzione”. Su via di Villa Guglielmi è stata fatta la pulizia  del sottobosco nella pinetina. “Interventi di manutenzione e pulizia – prosegue l’assessore all’Ambiente, Roberto Cini – hanno coinvolto tutti i principali parchi del territorio, da sud a nord, per presentare la Città nella maniera migliore. Le vacanze di Pasqua  rappresentano, infatti, una sorta di prova generale in vista dell’inizio della stagione balneare”.
Polizia Locale e Protezione Civile lavoreranno a stretto contatto per garantire viabilità, sicurezza e informazioni nelle varie località. Nel week end pasquale saranno potenziati i servizi di Polizia stradale e viabilità lungo le arterie di accesso alle località e sui lungomari per un totale di 10 pattuglie domani, sabato 15 aprile, e 11 pattuglie al giorno domenica e lunedì, più due pattuglie al giorno in aeroporto. Saranno potenziati anche i controlli di Polizia ambientale con particolare riferimento a Isola Sacra, dove saranno impegnati quotidianamente anche una quindicina di ispettori ambientali dell’Associazione Nazionale Carabinieri e dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato. La Protezione Civile, con circa 20 uomini al giorno, svolgerà su tutto i territorio il servizio di prevenzione antincendio, soprattutto a Pasquetta. I volontari della Protezione civile saranno invece all’interno dei parchi, quello di Villa Guglielmi, la zona boschiva di Macchiagrande, la pineta di Fregene, il Bosco della Signora a Torrimpietra e altre aree della zona nord, con controllo della macchia mediterranea. Per necessità su problemi ambientali o per il soccorso animale il numero di riferimento è 066521700.
I cimiteri comunali osserveranno orario ridotto nelle giornate del 16 e 17 aprile: rimarranno aperti la domenica di Pasqua e il lunedì di Pasquetta dalle 8 di mattina fino alle ore 12.00.
Per chi volesse approfittare di queste giornate di festa, i Porti imperiali di Claudio e Traiano saranno aperti al pubblico a Pasqua e Pasquetta dalle 9.30 alle 18.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here