Acilia, postina investita da un’auto. È polemica sulla mancata messa in sicurezza

21/4/2017 – Incidente nella tarda mattinata di oggi in via di Macchia Saponara. Poco dopo le 12 una postina in sella ad uno scooter di Poste Italiane è stata investita da una utilitaria mentre si trovava a poca distanza dall’incrocio con via di Prato Cornelio. L’impatto è stato violento e la donna è stata sbalzata di sella. Sul posto sono immediatamente intervenuti i sanitari del G.B. Grassi che hanno trasportato la motociclista in ospedale. Le sue condizioni non sarebbero gravi. Sul posto, fino all’arrivo degli agenti della polizia locale del X gruppo, sono stati presenti i carabinieri che hanno impedito alla viabilità, già normalmente sostenuta, di bloccarsi del tutto. Un incidente che porta in primo piano ancora una volta la pericolosità dell’intersezione più volta di scontri e più volta al centro delle richieste di messa in sicurezza del comitato di quartiere Prato Cornelio. “Alle amministrazioni che si sono succedute nel corso degli anni – spiega Luigi De Angelis, presidente del cdq – abbiamo consegnato tutta la documentazione necessaria. Tra le carte c’è anche la convenzione siglata ormai decenni fa con la quale la proprietà del distributore di benzina si impegnava ad intervenire sull’incrocio proprio nel caso fosse stato necessario. Un intervento quindi a costo zero per i cittadini ma che per motivi sconosciuti non è mai stata fatta applicare. Non è possibile che la situazione – conclude De Angelis – prosegua così. Cosa dobbiamo attendere? Il morto?”

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here