25 aprile, boom degli scavi di Ostia Antica: +212%

26/4/2017 – “I primi dati provvisori disponibili segnalano una crescita del 28% dei visitatori e del 33% degli introiti nei musei statali aperti in occasione della Festa della Liberazione rispetto al 25 aprile dello scorso anno”. Lo dichiara in una nota il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini. “Aumenti significativi si sono registrati sia in molte realtà già inserite nei percorsi turistici o protagoniste di un importante rilancio, come il Parco Archeologico di Paestum con un +66%, la Reggia di Caserta con un +76%, gli Scavi di Ercolano con un +47%, il Museo di Capodimonte con un +51%, gli Scavi di Pompei con un +49% o il Museo Nazionale Romano con un +46%, sia in siti di norma meno interessati dal turismo culturale come gli scavi di Ostia Antica con un +212%, il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria con +60%, l’Anfiteatro di Santa Maria Capua a Vetere con un +307%, il Palazzo Ducale di Sassuolo con un +60%, la Villa Lante di Bagnaia con un +143%, il Museo Archeologico Nazionale di Cagliari con un +54%. Numeri ancora parziali e destinati senz’altro a aumentare che testimoniano un crescente interesse al patrimonio culturale diffuso di cui è fatto il nostro Paese”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here