Sinistra Italiana: “I mercati rionali, una grande risorsa da promuovere e valorizzare”

16/3/2017 – La scadenza prossima dei bandi per le assegnazioni delle aeree dei Mercati rionali, rappresenta per Sinistra Italiana – X Municipio, un’occasione molto importante per riordinare la strutturazione dei mercati e per correggere le numerose storture che in questi anni si sono sedimentate. Convinti che i mercati siano una grande risorsa di enorme valore sociale, e che abbiano un ruolo fondamentale non solo dal punto di vista economico ma anche culturale, è necessario che le aree preposte per ospitare il mercato rionale settimanale, debbano essere obbligatoriamente dotate di servizi igienici, tutte le infrastrutture necessarie per garantire la massima tutela di operatori e cittadini e che non possano assolutamente insistere su strade adibite al traffico; dovranno quindi avere delle aree su spazi propri. “Inoltre, – spiega Marco Possanzini, di Sinistra Italiana X Municipio – lo spostamento di un mercato, rispetto alla sua attuale posizione, si pensa possa essere l’occasione per rilanciare le attività commerciali e artigianali presenti, spesso esaurite da un insufficiente bacino di utenza. Per tutte queste ragioni, è stata sviluppata una proposta di riordino che coinvolge i principali mercati presenti nel X Municipio. Nello specifico si chiede che il mercato di via Bonichi, ad Acilia, trovi una nuova ubicazione, fuori dalla sede stradale, al fine di migliorare la viabilità in tutto il quartiere e rendere più sicuro il passaggio dei genitori e dei bambini che frequentano la scuola materna ed elementare adiacente “Piero della Francesca”. Per il mercato del quartiere San Francesco, visto l’evidente esaurimento del mercato stesso, propongono una migrazione che ne preveda lo sdoppiamento: il martedì nel popoloso quartiere di Dragona, ad oggi privo di mercato rionale, e il sabato nel quartiere Giardino di Roma. Il Mercato presente in via Desiderato Pietri ad Ostia deve necessariamente – prosegue Possanzini – trovare assolutamente un’altra ubicazione in quanto occupa interamente la sede stradale. La proposta ne prevede la migrazione su piazzale Magellano, una grande piazza di transito molto vicina all’attuale posizione, che ha tutte le caratteristiche commerciali ed urbanistiche per ospitare due volte la settimana il mercato di via Desiderato Pietri”. Sinistra Italiana è inoltre convinta dell’opportunità di istituire finalmente un “parco-mercato” in via Umberto Giordano all’Infernetto, utilizzando un’area di circa 30.000 mq, con fronte su via Giordano, che risponde ai requisiti preliminari ed inderogabili richiesti. Nelle prossime settimane la proposta di riorganizzazione dei Mercati rionali del Municipio X verrà formalmente articolata e protocollata sia presso gli uffici del Municipio X sia agli uffici competenti del Comune di Roma Capitale.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here