Roma – Lido, commissione congiunta sulla stazione Acilia Sud

Bordoni - Masi (FI): "Si dia subito il via all'iter per iniziare i lavori del sovrappasso".

27/3/2017 – Si è svolta questa mattina la Commissione Congiunta Lavori Pubblici – Mobilità richiesta da Forza Italia per definire la questione della realizzazione del sovrappasso ciclopedonale della Stazione Acilia Sud. Presenti all’incontro il Presidente del Gruppo di Forza Italia Davide Bordoni, il delegato di Forza Italia del X Municipio Mauro Corsi e diversi comitati e cittadini.

Sembra che i soldi per il sovrappasso ci siano, ma ci sia stato un ritardo evidente da parte dell’Amministrazione. Presente alla Commissione anche l’Assessore Luca Montuori, che ha potuto ascoltare la nostra posizione. – Lo dichiarano in una nota congiunta il Coordinatore Romano e Capogruppo in Assemblea Capitolina di Forza Italia Davide Bordoni e il Coordinatore ed ex Consigliere di Forza Italia in X Municipio Mariacristina Masi – . La fine dei lavori è prevista per Dicembre, abbiamo proposto di accelerare l’iter per dare il via al più presto alla costruzione del sovrappasso ciclopedonale, fondamentale per l’intero quadrante di Dragona. Forza Italia si è resa disponibile a collaborare per fare tutto quanto è necessario per procedere con l’opera. La Stazione non dovrà aprire senza il sovrappasso e i parcheggi, sarebbe uno schiaffo nei confronti di tanti cittadini che attendono da anni l’apertura della fermata”.  

CONDIVIDI

1 COMMENTO

  1. La commissione è stata richiesta per prima dal Comitato di quartiere Acilia centro sud Monti di San Paolo già dal lontano 13 gennaio 2017. Poi da altri comitati e poi da altre forze politiche di opposizione ultima forza Italia. Se non bastasse i protocolli pec indirizzati a: gabinetto del Sindaco, commissione straordinaria Municipio X, Direzione Municipio X, SIMU, pes. Comm. LL.PP. Alessandra Agnello.
    Gab. Sindaco RA/2017/2096
    Simu ON/2017/1825
    Municipio X CO/2017/3461
    Alla Dott. Agnelli posta elettronica ordinaria

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here