Pomezia partecipa all’Earth Hour

24/03/2017 – In occasione dell’evento internazionale Earth Hour 2017 istituito dal WWF, il comune di Pomezia, domani per un’ora spegnerà le luci per salvare la terra.

Anche quest’anno dalle ore 20.30 alle ore 21.30 (ora italiana) si celebrerà l’Ora della Terra. Il gesto di spegnere le luci in casa, in strada o in un edificio, anche se può risultare semplice e di poca importanza, comporta una scelta importante. Spegnere l’interruttore, anche solo per un’ora, significa compiere un piccolo gesto nella lotta al cambiamento climatico.

“Pomezia spegnerà l’illuminazione di piazza Indipendenza – spiega il Sindaco Fabio Fucci – una zona della Città importante e vissuta dalla cittadinanza, un gesto simbolico ma ricco di significato perché sarà accompagnato da azioni simultanee nelle Città di tutto il mondo. Aderiamo ancora una volta all’iniziativa perché siamo convinti che il futuro del Pianeta e di tutti noi dipenda dalle politiche in favore dell’ecocompatibilità, della riduzione dell’inquinamento e del risparmio delle fonti energetiche. Pomezia sostiene la campagna del WWF e spegne le luci per un’ora, ma ha già fatto e continua a fare molto di più da 4 anni, con azioni che vanno proprio in questa direzione: infrastrutture e incentivi per la mobilità elettrica, piantumazione di nuovi alberi e arbusti, installazione di impianti fotovoltaici sugli edifici scolastici, illuminazione comunale a LED”.

“Invito tutti i cittadini – conclude Fucci – a partecipare: spegnere la luce per un’ora non ci costa niente, ma è un grande regalo alla Terra. Uniamoci per moltiplicare le energie”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here