Fiumicino è lo sfondo di “Solo Una Mamma” serie dedicata alle donne

26/03/2017 – Protagonista della docu-fiction “Solo Una Mamma” in onda su Rete4 alle 15:30, dopo lo Sportello di Forum, oltre alle donne è  Fiumicino. La serie prodotta da Map to the Stars e Sunshine Production, racconta la vita di donne che hanno cresciuto da sole i propri figli.

Nel corso delle puntate, di 15 minuti l’una, vengono raccontate le storie di 20 donne, che rimaste sole hanno affrontato la vita e le difficoltà grazie all’amore per i loro figli.

“Solo Una Mamma racconta le vite di donne che, nonostante le difficoltà, hanno alzato la testa e hanno combattuto per crescere in modo sano e sereno i propri figli. – racconta Peppe Toia, creatore e regista del programma – L’idea alla base infatti è quella di fornire esempi di coraggio alle telespettatrici che magari stanno affrontando le stesse problematiche e che non sanno dove trovare la forza per andare avanti. Le nostre 20 protagoniste sono delle vere guerriere da cui tutti, donne e uomini compresi, possiamo e dobbiamo imparare. Anche per questo motivo voglio ringraziare i produttori Bruno Frustaci e Alessandro Carpigo della Sunshine Production e Rete4 per aver creduto nel progetto”.

La serie è stata girata nel Comune di Fiumicino, specialmente nelle località marittime di Fregene e Maccarese, con attori e figuranti del posto.

“Ciò che amo molto del programma – spiega Peppe Toia – è anche che tutte e 20 le nostre mamme hanno vissuti diversi e questo ci permette di mostrare al meglio quali possono essere i motivi per cui una donna si ritrova, dal giorno alla notte, a crescere da sola i propri figli e come fare a rialzarsi dopo le cadute.”

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here