Dragona, carabinieri arrestano uno spacciatore

5/3/2017 – Prosegue senza sosta l’attività di contrasto al consumo e allo spaccio di sostanze stupefacenti messa in atto dai Carabinieri della Compagnia di Ostia.
I militari hanno alzato il livello di attenzione nel fine settimana, momento in cui, soprattutto i più giovani, vanno in cerca di “sballo”.
Sono stati organizzati anche numerosi posti di controllo finalizzati alla verifica delle condizioni psicofisiche dei conducenti di auto e moto. In questo contesto, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa hanno arrestato un operaio romano di 37 anni, incensurato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Le indagini dei militari hanno permesso di identificare l’uomo come spacciatore in attività nell’area di Dragona, dove svolgeva la sua seconda attività, per arrotondare il proprio stipendio, direttamente nel suo appartamento. I militari hanno fermato il 37enne in strada, mentre si trovava a bordo della sua auto: durante la perquisizione, estesa anche nella sua abitazione, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato numerose dosi di marijuana, hashish e cocaina pronte per essere vendute, tutto il necessario per il taglio delle sostanze – tra cui alcuni panetti di mannite – per la pesatura e il confezionamento delle singole dosi.

A seguito del rito direttissimo, il 37enne è stato sottoposto all’obbligo di firma presso la Stazione Carabinieri di Casalpalocco.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here