Nuovo comandante per la polizia locale, Paciocca (Rsu Cisl): “Finalmente un comandante dedicato”

23/3/017 – “Abbiamo appreso che finalmente il decimo gruppo “mare” ha un comandante dedicato. Al Dottor Emanuele Stangoni auguriamo un buon lavoro e chiediamo di affidarsi a questo Gruppo di dipendenti che costituiscono un cospicuo valore intellettuale ed umano non sempre compreso da chi lo ha preceduto”. A parlare è Raffaele Paciocca, Rus Cisl della polizia locale. “Sul Tavolo, il neo comandante, troverà questioni delicate ed urgenti e potrà contare sui sindacati per l affermazione della legalità nel Municipio. Le priorità da affrontare – spiega il sindacalista – sono senza dubbio la sicurezza degli operatori all’approssimarsi della stagione estiva; particolare attenzione al Nucleo preposto al controllo del demanio marittimo e degli stabilimenti balneari. È giusto il caso di ricordare come sia una “ferita” aperta la questione della “Casetta” che vede resistenti in giudizio civile cinque tra agenti e funzionari che hanno fatto il loro lavoro agli ordini della Magistratura. Giusto il caso di sottolineare che, in un recente incontro di pianificazione del controllo urbanistico del demanio balneare, nessun funzionario del servizio esterno è stato convocato dal Prefetto Vulpiani. Ci sembra una dimenticanza rilevante. Vi sono, poi, questioni inerenti alla Sede del gruppo di Polizia Locale con la individuazione della ex Gil come edificio vocato ma con dinamiche di trasloco poco chiare. L’organico è ridotto ai minimi termini ma lo svolgimento dell’ultima fase della procedura concorsuale lascia ben sperare che per Ostia ci sia una assegnazione corposa di nuovi agenti e non una simbolica dazione. Infine il nuovo Comandante avrà il compito di assicurare continuità operativa durante un periodo in cui Ostia sarà oggetto di campagna elettorale per le amministrative di settembre e non vorremmo divenisse solo un terreno di scontro politico. La Città – conclude Paciocca – ha problemi importanti da risolvere ed il Gruppo attende con una enorme aspettativa il nuovo Comandante”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here