CasaPound e i residenti di Ostia in strada contro i mercati abusivi

27/03/2017 – Questa mattina in viale della Vittoria ad Ostia, CasaPound e una cinquantina di persone tra militanti e residenti, sono scesi in strada per impedire lo svolgimento dei mercatini abusivi dei rom, che solitamente hanno luogo il lunedì.

“Nel X municipio commissariato per mafia – dichiara Carlotta Chiaraluce, portavoce locale di CasaPound – commercianti ed imprenditori vengono tartassati quotidianamente in nome di una presunta legalità che non esiste per queste situazioni di degrado in cui versano i nostri quartieri. Simbolicamente oggi ce li siamo ripresi”.

Non è la prima volta infatti che CasaPound blocca i mercatini abusivi dei rom. Due anni fa, per quasi un mese il marciapiede di via delle Sirene fu oggetto di continui presidi da parte dei militanti di Cp, che con i residenti cercavano di impedire lo svolgimento dei mercati.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here