Testa di Lepre, Montino: “Termosifoni spenti a scuola elementare”

3/2/2017 – “Stamattina, intorno alle 10.00, la scuola materna ed elementare di Testa di Lepre di largo Formighi è nuovamente rimasta con i termosifoni spenti. Un problema che già si era verificato martedì scorso per mancanza di combustibile nell’impianto di alimentazione della caldaia”. Lo dichiara il sindaco di Fiumicino Esterino Montino. “Domani stesso è prevista una nuova fornitura di gasolio in quel plesso scolastico che garantirà un lungo periodo di alimentazione della caldaia e aule riscaldate per i bambini già da lunedì prossimo. Rimane il fatto che, dopo una prima verifica e anche confrontando i consumi rispetto l’anno scolastico precedente, in quel plesso ci sono dei problemi che riguardano sia la gestione delle ore di accensione della caldaia, sia il consumo di litri erogati per alimentarla. Su questo ho dato mandato ai miei uffici di fare delle verifiche più approfondite. Oggi, fortunatamente, non ha fatto freddo come i giorni scorsi,  ma non è ammissibile che a scontare il disservizio siano i bambini ospiti dell’istituto scolastico”.  

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here