Rapina una farmacia, arrestato “in diretta” dai carabinieri

3/2/2017 – I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Roma Ostia hanno arrestato un cittadino romano di 50 anni, pluripregiudicato, con l’accusa di tentata rapina ai danni di una farmacia del centro di Fiumicino.
L’uomo è entrato all’interno dell’esercizio ed ha iniziato a minacciare e lanciare oggetti verso i dipendenti per costringerli a consegnargli i soldi della cassa.
Alla resistenza opposta da alcuni addetti, il 50enne ha scagliato una sedia contro il titolare della farmacia, mancandolo solo per pochi centimetri.
In quei concitati minuti, uno dei dipendenti della farmacia è riuscito a contattare il “112”, consentendo ai Carabinieri, già in zona nel corso di uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio, di raggiungere in breve tempo l’obiettivo.
I militari hanno bloccato il rapinatore mentre si trovava ancora all’interno della farmacia: gli uomini dell’Arma gli hanno anche notificato una misura di prevenzione dell’avviso orale che era stato emesso a suo carico proprio in virtù dei suoi numerosi trascorsi con la Giustizia.
Il 50enne è stato rinchiuso nel carcere di Civitavecchia, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here