Pomezia, sequestrato un impianto di depurazione in zona Monte D’Oro

24/2/2017 –  Sequestrato un impianto di depurazione in zona Monte D’Oro per sversamento di vernici in un fosso del territorio. La Polizia Locale di Pomezia e il Nucleo Tutela dell’Ambiente dei Carabinieri, in un’operazione congiunta del 22 febbraio scorso, hanno posto sotto sequestro l’impianto da cui provenivano solventi chimici rinvenuti nel Fosso Vaccareccia. Le indagini e le verifiche sui danni ambientali sono tuttora in corso e le attività condotte dalle Forze dell’Ordine sono state trasmesse alla Procura della Repubblica di Velletri. “Ringrazio la Polizia Locale e i Carabinieri per il loro lavoro sul territorio – dichiara il Sindaco Fabio Fucci – La tutela ambientale è una delle nostre priorità: chi inquina e danneggia suolo e acque va fermato e perseguito”.

 

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here