Ostia, armato di taglierino rapina un negozio di articoli biologico. In manette un 50enne romano

20/2/2017 – La sera prima, insieme ad un complice, aveva rapinato un esercizio di generi biologici in via delle Isole del Capo Verde, ma ieri mattina, invece, è finito in manette.  E’ successo ad Ostia, dove i Carabinieri, dopo il rapinatore seriale già fermato la settimana scorsa, ne hanno individuato un altro. Il balordo, questa volta, aveva agito a volto scoperto, servendosi di un taglierino per portare a segno il colpo: i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Ostia, immediatamente intervenuti, lo hanno subito riconosciuto dai sistemi di videosorveglianza per i suoi inconfondibili tratti somatici e, dopo averne eseguite le ricerche, lo hanno rintracciato l’indomani presso un’abitazione in viale Vasco de Gama.  A seguito della perquisizione domiciliare, peraltro, i militari hanno individuato anche alcuni capi d’abbigliamento indossati dal rapinatore la sera prima ed il taglierino con cui aveva minacciato l’esercente. Il rapinatore, un pregiudicato romano 50enne, è stato portato immediatamente in carcere dove, venerdì, il suo arresto è stato convalidato e gli è stata applicata la misura degli arresti domiciliari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here