Nel reggiseno 58 dosi di cocaina. In manette una coppietta di spacciatori

18/2/2017 – Nel corso della settimana i Carabinieri hanno tratto in arresto, in due diverse circostanze, ben 3 pusher.
Giovedì notte, poi, i militari della Stazione di Acilia hanno perquisito un’insospettabile coppietta in transito su via di Saponara alle due della notte: entrambi incensurati, ventottenne lei, trentaduenne lui, in transito a bordo di un’utilitaria condotta dall’uomo. I militari che li hanno controllati hanno subito percepito la loro tensione: li hanno perquisiti scoprendo che la ragazza aveva celato nel suo reggiseno ben 58 dosi di cocaina per complessivi 11 g. A seguito della perquisizione domiciliare a casa dell’uomo, poi, hanno rinvenuto anche un bilancino: le manette sono scattate ai polsi d’entrambi. Entrambi incensurati, dopo la convalida dell’arresto sono stati rilasciati in attesa del processo.

Martedì, invece, i militari della Stazione di Vitinia avevano perquisito l’abitazione di un pregiudicato romano di 53 anni, trovandolo in possesso di 2 panetti di hashish per complessivi 180 gr. nascosti in un cassetto del soggiorno e del materiale per pesare e confezionare lo stupefacente. L’uomo, dopo una notte e in camera di sicurezza e la convalida del suo arresto in Tribunale mercoledì è stato quindi sottoposto all’obblio di firma in Stazione tutti i giorni.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here