Nuovo incontro del Comitato spontaneo Basta Commissariamento

Il 5 marzo annunciato sit in in piazza Anco Marzio per chiedere che venga fissata la data delle elezioni nel X Municipio

24/2/2017 – Il Comitato spontaneo Basta Commissariamento X Municipio torna a Ostia per la campagna d’ascolto sul tema “Dopo la fiaccolata, le iniziative che ci chiedete di prendere”. Domani alle 15,30, si terrà presso il Bar Sisto di piazza Anco Marzio un’assemblea pubblica per raccogliere indicazioni, suggerimenti, osservazioni rispetto alle priorità del X Municipio, che da agosto 2015 è commissariato con l’accusa infamante di mafia e per questo privato del diritto di poter eleggere propri amministratori. I quartieri del litorale romano dal 18 marzo 2015 sono senza un governo locale democraticamente eletto, privi di interlocutori per il rifiuto dei commissari di confrontarsi con il territorio, vittime di disservizi importanti.

Dopo aver ascoltato le istanze dei residenti di Ostia Antica, di Dragona e dell’Infernetto, l’assemblea torna a Ostia: tutti i cittadini sono invitati a partecipare, e potranno esprimere la propria lista delle urgenze da far recapitare all’amministrazione locale, distante dalle necessità del territorio.

Intanto è stata già comunicata alla Questura la data del prossimo appuntamento in piazza per dire Basta al Commissariamento X Municipio. Domenica 5 marzo, dalle ore 10,30, in piazza Anco Marzio sit in di protesta per chiedere che le istituzioni competenti stabiliscano in modo perentorio la data delle elezioni per il Consiglio del X Municipio e per individuare tutti insieme un piano di priorità, di interventi per rilanciare l’amministrazione, i servizi e l’economia del territorio. Dopo il corteo silenzioso del 21 gennaio è arrivato il momento di parlare, di dire la nostra, di farci sentire.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here