Civitavecchia, Tribunale a rischio paralisi, Cozzolino scrive al Ministro Orlandi

23/2/2017 – “La situazione del Tribunale di Civitavecchia è decisamente preoccupante”. A denunciarlo è il sindaco di Civitavecchia Antonio Cozzolino. “Le carenze di organico hanno raggiunto entità insostenibili ed ho ritenuto doveroso unirmi al grido di aiuto del presidente dott. Gianfranco Mantelli e dal presidente dell’ordine degli avvocati, l’avv. Paolo Mastrandrea. Se il Tribunale non viene messo nelle condizioni di lavorare, la giustizia non può essere assicurata in tempi ragionevoli. A rimetterci è tutta la comunità. Per questo ho scritto al Ministro Orlando”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here