Civitavecchia, “Il particolare valore del Fortino”, progetto illuminotecnico esecutivo all’attenzione della Sovrintendenza

8/2/2017 – Nei giorni scorsi, rappresentanti dell’Associazione “la Civetta di Civitavecchia” ben accolti presso l’Autorità Portuale di Molo Vespucci; nello specifico, dall’Ingegner Giuseppe Solinas e dal Geometra Vittorio Lauro (Ufficio Progetti – Area Tecnica). E subito la conferma dell’invio – da parte dell’Authority medesima – di un’ufficiale missiva alla Sovrintendenza archeologica, belle arti e paesaggio per l’Area Metropolitana di Roma, la Provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale. Oggetto: la richiesta di autorizzazione inerente la riqualificazione e valorizzazione delle aree circostanti il Fortino del Lazzaretto mediante la realizzazione di un impianto di illuminazione. Richiesta con in allegato il relativo Progetto esecutivo che si inserisce nell’ambito degli interventi volti appunto a riqualificare il Porto Storico, attraverso il recupero delle preesistenze storiche ed archeologiche, tra le quali lo stesso Fortino di San Pietro assume particolare valore. Ciò, a maggior ragione a seguito dell’ottima riuscita della raccolta firme del 7° Censimento sui Luoghi del Cuore. In attesa di riscontro da parte degli Enti interessati, i suddetti si sono messi oltremodo a disposizione per delucidare quanto prima il tutto nei dettagli. Da parte nostra, un ringraziamento inoltre all’Ingegner Maurizio Marini coordinante l’Area sopra richiamata.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here