Ardea, consiglio approva consulta per “superamento disabilità”

 27/2/2017 – Il Consiglio comunale ha approvato, nella seduta di oggi, la consulta “per il superamento della disabilità”. Possono far parte della consulta le associazioni, le fondazioni che tutelano i diritti dei disabili e i gruppi anche informali che lavorano nell’ambito delle disabilità, oltre a “cittadini e familiari con comprovata competenza” del settore. La consulta è un organo consultivo, uno strumento di partecipazione propositiva dei cittadini per le tematiche inerenti alla disabilità, alla tutela, alla riduzione, alla mitigazione e alla prevenzione dell’handicap nel Comune. Il nuovo istituto – che ha un numero aperto di componenti – può presentare proposte per eventuali decisioni da adottare nelle sedi istituzionali. Sono stati approvati alcuni emendamenti proposti nel dibattito dai consiglieri Daniele Occhiodoro e Cristina Capraro. “E’ un organo fortemente richiesto dai cittadini ed è il frutto di una condivisione di idee e buone pratiche. Questo nuovo strumento è utile per la programmazione di attività sulle politiche sociali e per valorizzare quelle proposte volte alla rimozione delle barriere che limitano o impediscono il conseguimento di diritti e per realizzare condizioni di pari opportunità. Ora sarà realizzato un avviso pubblico per la composizione di questo organo”, ha sottolineato l’assessore alle Politiche Sociali, Riccardo Iotti. “Ringrazio le associazioni e i cittadini per la partecipazione – ha spiegato il presidente della Commissione, Alessandro Quartuccio – E’ stato con il loro lavoro che oggi abbiamo portato in aula un testo condiviso”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here