ABBIAMO RICEVUTO – Ladispoli, Progetto Legalità pronto a far conoscere il proprio piano per il territorio

9/1/2017 – Informiamo tutti coloro che sono interessati e ci leggono che a breve faremo conoscere le nostre idee per cambiare la città di Ladispoli: il “progetto politico” con il quale ci presenteremo alle amministrative 2017.
E’ arrivato il momento di far conoscere le proposte. Siamo sicuri di ricevere degli apprezzamenti, non escludiamo le critiche che comunque saranno accolte ed elaborate per accrescere il progetto! Siamo convinti che in democrazia la trasparenza sia necessaria, siamo convinti che il contributo dei cittadini sia prioritario, a breve pubblicheremo il nostro “progetto politico” sul nostro sito (www.progettolegalita.org) e informeremo la stampa.
Il Progetto Legalità, luogo di idee e di confronto nel segno della trasparenza e della legalità, nelle prossime settimane si farà conoscere sul territorio, avremo modo di confrontarci personalmente.
Distribuiremo copia del programma a tutti i cittadini, spiegheremo con serenità quale cammino intraprendere per rimettere in ordine una città ormai allo sbando: opere incompiute, affidamenti diretti sospetti, amministratori lontani dalle esigenze dei cittadini, strade e marciapiedi fatiscenti o mal rifatti, consorzi inesistenti, mutui inspiegabili, debiti nel bilancio, amministratori indagati, sicurezza ai limiti, ecc ecc.
A tutto questo e altro ancora, noi del Progetto Legalità vogliamo dire un semplice BASTA, facciamolo insieme!
Convinto della partecipazione, vi vogliamo rassicurare che il gruppo civico “Progetto Legalità – Ladispoli Città” coltiva un sogno, una città vicina alle esigenze dei cittadini, fuori da tutti i “soliti” schemi politici che vi proporranno: qualcuno ha dichiarato che rifatta Ladispoli negli ultimi venti anni è arrivato il momento di rifare i ladispolani, NOI CREDIAMO SIA ARRIVATO IL MOMENTO DI CAMBIARE GLI AMMINISTRATORI.

Progetto Legalità – Ladispoli Città

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here