Interrail, ad Ostia alla Sala Massimo Troisi dal 2 al 5 febbraio

31/1/2017 – Torna ad Ostia il treno d’Interrail, il bellissimo testo nato dalla penna di Massimiliano Bruno, con la regia di Daniele Trombetti  che, accompagnato dall’energica Lisa Giovannini e dalle voci di Valerio Volpi e Luca Bray, racconterà una storia d’amore semplice ed avvincente che saprà farvi ridere, commuovere e sognare. È la storia di Luca e AnnaLei, venticinquenne, che viaggia per divertimento; lui, trentatreenne, che si trova a viaggiare, invece, per lavoro. Motivazioni differenti li spingono però ad affiancarsi e accompagnarsi alla scoperta del mondo, ma soprattutto di sé stessi. “Il viaggio è condivisione, rischio; è un mix d’imprevisti e sorprese: tu puoi programmarlo, ma lui saprà, comunque, stupirti. Il viaggio è un tramonto che ti porti negli occhi. È un incontro inaspettato”. Queste le motivazioni che rendono l’opera accattivante e ancora attuale, ma il viaggio non è solo un insieme di luoghi e volti, è anche profumi, sapori, suoni. Ecco allora che la componente musicale si fa protagonista per accompagnare lo spettatore in tutte le tappe. La sapiente chitarra di Valerio Volpi e le incalzanti percussioni di Luca Bray fanno sì che quest’alchimia possa compiersi. Roma, Parigi, Utrecht, Londra, Helsinki, Tampere, San Pietroburgo, Voronet, Bodrum, si avvisano i signori passeggeri che il treno è in partenza!

Alla Sala Massimo Troisi (via Cardinal Ginnasi, 12)
dal 2 al 5 Febbraio
Giovedì, Venerdì e Sabato ore 21.00
Domenica ore 18.00
Tel 065665208

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here