Ecotech, manifestazione davanti al Leonardo Da Vinci

5/1/2017 – Sono scesi in strada per protestare contro i licenziamenti che nel mese di dicembre ha lasciato 90 di loro senza lavoro. Sono i dipendenti della Ecotech ha società che gestiva le pulizia a bordo per due handler e che dopo la cessione di ramo di azienda effettuata dalla National Cleanness srl sono stati licenziati. La manifestazione che ha preso il via intorno alle 10,30 di oggi ha visto i lavoratori bloccare per circa mezz’ora la strada davanti al terminal 3 partenze dell’aeroporto Leonardo Da Vinci e per poi dirigersi in corteo fino alla direzione degli uffici direzionali Adr. Proprio qui dall’inizio della settimana i dipendenti hanno iniziato un presidio che andrà avanti fino a quando non avranno notizie certe sul loro futuro e sul pagamento degli stipendi arretrati. «L’azienda – spiega Stefano C., uno dei lavoratori Ecotech che sta manifestando – ha motivato i licenziamenti con la perdita di appalti dalle aziende Avia Partner e Aviation Servizi. Per questo stiamo protestando davanti al centro direzionale AdR. In un primo momento abbiamo voluto che il nostro presidio fosse distante dalle organizzazioni sindacali perchè abbiamo dovuto purtroppo registrare come si sia fatto poco per la salvaguardia dei posti di lavoro, quanto piuttosto alla chiusura dell’azienda, senza che venisse avviata una trattativa per la tutela dei dipendenti».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here