Commissariamento, la posizione del M5S del X Municipio

21/1/2017 – «Altri sei mesi di gestione straordinaria si aggiungono ai precedenti 18 iniziati il 27 agosto 2015. La commissione prefettizia, che detiene anche i poteri di Presidente, Giunta e Consiglio del Municipio X per la gestione ordinaria, nel rendere conto al Ministero dell’Interno del risanamento dell’istituzione locale, deve garantire che il territorio non cada nel degrado. Il Campidoglio sta supportando l’azione dei commissari, fornendo alla struttura municipale strumenti per poter lavorare in maniera più agevole rispetto al passato, con nuovi dirigenti e nuovo personale». Lo dicono dal Movimento 5 Stelle del X Municipio. «Nessuno può negare che nel Municipio X non vi siano attività criminali. Purtroppo la scelta di commissariare solo questo territorio ha di fatto penalizzato i cittadini di Ostia e dell’entroterra privandoli del diritto di votare per l’amministrazione municipale ed esprimere un rappresentante del proprio territorio. In un momento in cui è venuta meno la partecipazione, sarà importante lavorare con grande impegno per il territorio auspicando che venga restituito ai cittadini il diritto di esercitare la propria volontà tornando presto al voto in questo Municipio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here