Alitalia, Di Paolo: “Zingaretti si attivi per lavoratori, meno lusinghe”

12/1/2017 – “Zingaretti ci risparmi le sue lusinghe al governo e per Alitalia faccia qualcosa di più che condividere le parole del ministro Calenda”. E’ quanto dichiara il consigliere regionale del Lazio, Pietro Di Paolo (Identità e Territorio). “L’ennesimo vento di crisi che soffia su Alitalia – aggiunge – non promette nulla di buono per i lavoratori, per l’aeroporto di Fiumicino e quindi per un territorio importante della nostra regione che già in passato ha sopportato gravi contraccolpi tra un salvataggio e l’altro della compagnia di bandiera. Mi auguro che Zingaretti si attivi a tutela dei lavoratori e fin da ora chiedo che siano convocati i vertici di Alitalia in audizione in commissione trasporti, non possiamo permetterci di perdere tempo prezioso”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here