Acilia, ruba un portafoglio dimenticato, denunciato un 61enne incensurato

17/1/2017 – Lo scorso fine settimana, un cittadino keniano funzionario alla Fao, in coda alle casse di un supermarket in Via di Acilia, dopo aver fatto spese aveva inavvertitamente lasciato il proprio portafoglio in vista sul bancone, nel riporre quanto acquistato in busta. Poi si era allontanato, dimentico di assicurarsi di aver con sé il portafoglio. Tornato a casa aveva constatato lo smarrimento dei suoi effetti personali, tra cui un badge d’accesso al suo ufficio, rivolgendo denuncia ai Carabinieri della Stazione di Acilia.
I Carabinieri, però, hanno immediatamente circostanziato l’accaduto e, acquisiti d’intesa con la direzione del supermarket le immagini del sistema di videosorveglianza, hanno appurato che un romano, sessantunenne incensurato, impiegato, si era lasciato tentare dal portafoglio, intascandoselo.
Scoperto, si è visto costretto a restituire il portafoglio, comprensivo dei documenti, è stato quindi subito restituito al più che grato titolare che, felice della positiva risoluzione della vicenda in meno di 24 ore e della vicinanza dei Carabinieri, ha fatto pervenire ai militari una lettera di ringraziamento dal suo ufficio della F.A.O..
I Carabinieri della Stazione di Acilia hanno invece deferito all’autorità giudiziaria per furto l’impiegato sessantunenne.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here