VOLLEY – Acqua & Sapone Olimpia Roma, che tris! Battuta la Spes al quinto

????????????????????????????????????

12/12/2016 – Una partita dal doppio volto e dalle mille sfaccettature, un match avvincente, incerto, ma alla fine conquistato. L’Acqua & Sapone Olimpia Roma infila la terza vittoria consecutiva, battendo al quinto set la Spes Juventute Monterotondo nell’impianto di casa. Una partita che ha visto nella prima parte il grandissimo ritmo impartito dalle ragazze di Simonetta Avalle che hanno giocato con grande intensità e un ottimo muro-difesa, perfette in entrambe le fasi le romane hanno continuato a giocare a grandi livelli (25-18), forse la migliore Olimpia della stagione, dall’altra parte della rete la squadra di Di Stefano non è riuscita a opporre resistenza (25-21). Poi nel terzo le arancionere sono calate alla distanza, mollando dal punto di vista mentale. Nel quarto è stata ancora la Spes a spingere in battuta e contrattacco fino al 16-10, poi è scattata la molla nella testa dell’Olimpia che ha invertito la marcia e iniziato nuovamente a giocare come sa fare, tirando tutti i palloni, sbagliando meno e applicando un buon muro difesa. La Spes ha difeso tutto e il match è entrato nel vivo, ma nel rush finale ha avuto la meglio la squadra ospite (25-23). Al quinto set è successo di tutto, prima la Spes ha condotto con grande forza fino all’11-9, a questo punto Olimpia si è scrollata di dosso la paura e ha giocato a viso scoperto, senza aver paura di sbagliare. Prima la rimonta sul 13-13 e poi il sorpasso sul 15-13. Battuta così una delle migliori formazioni, terza in classifica. Il commento di Simonetta Avalle. “Bene per due set, ma proprio nel secondo abbiamo fatto tornare la loro miglior giocatrice in partita, Riccardelli, poi nel terzo loro hanno difeso tutto. Nei primi due set siamo stati lucidi, nel terzo ci ha messo in difficoltà la loro battuta, noi siamo venuti meno sulla costruzione del gioco e abbiamo cominciato a sbagliare. Per fortuna l’abbiamo ripresa nel quinto dove le ragazze hanno tirato tutto e siamo stati determinati, abbiamo giocato tutte molto bene. Le ragazze sono serene, abbiamo fatto un buon risultato contro una buonissima squadra”. 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here