Stagni, lite finisce nel sangue. In manette per tentato omicidio un bosniaco

30/12/2016 – Arrestato dalla Polizia di Stato del commissariato di Ostia con l’accusa di tentato omicidio un cittadino bosniaco di 38 anni, O.D. queste le iniziali, accusato di aver accoltellato un 62enne italiano. L’episodio è avvenuto nella mattina in via Giuseppe Micali nel quartiere Stagni. Il ferimento sarebbe avvenuto al culmine di una lite i cui motivi sono tuttora oggetto di indagine. La vittima, attualmente ricoverata in prognosi riservata, non è tuttavia in pericolo di vita. Sul luogo del delitto è stato rinvenuto e sequestrato un coltello di circa 20 cm.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here