Maccarese, topi a scuola. Studenti a casa per due giorni

14/12/2016 – «Il metodo con il quale l’impresa appaltatrice interviene per garantire una derattizzazione e disinfestazione continua a essere assolutamente insufficiente e inefficace. Ultimo grave episodio è stato quello della scuola media San Giorgio di Maccarese dove sono stati rinvenuti, anche stamattina e nonostante la derattizzazione di ieri, altri escrementi di topo». Lo dichiara il sindaco di Fiumicino Esterino Montino. «Da una parte quindi faremo una procedura di verifica per il buon funzionamento dell’impresa che ha vinto l’appalto con Consip, dall’altra sono costretto a emettere un’ordinanza per chiudere la scuola San Giorgio domani e venerdì. In questi due giorni nei quali le attività scolastiche saranno sospese verranno messe in campo tutte le iniziative da parte dell’Istituto scolastico e dell’Amministrazione comunale, comprese le attività di pulizia straordinaria dei locali e disinfezione, per scongiurare il ritorno dei roditori. Ho anche chiesto – conclude il primo cittadino – agli uffici di verificare approfonditamente metodo e modalità dei lavori svolti dalla ditta aggiudicataria dell’incarico di derattizzazione per verificare i motivi di queste ripetute inefficienze che si ripercuotono sull’attività scolastica creando disagio a genitori, alunni, insegnanti e personale non docente”.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here