Fiumicino, arrivano le strisce blu

1/12/2016 – Brutta notizia per i residenti di Fiumicino che si troveranno a dover pagare per poter parcheggiare in alcune aree del comune. L’annuncio arriva direttamente dai consiglieri dell’opposizione Mauro Gonnelli, Federica Poggio e William De Vecchis. «Tagliati venti milioni di euro destinati a scuole, verde e viabilità. E l’ennesimo aumento per i cittadini attraverso l’approvazione dei parcheggi a pagamento. Tutto in un solo consiglio comunale, quello di oggi (ieri, ndr). Un altro regalo di Natale del sindaco Montino a questa città. Dopo aver tassato pure l’aria, – proseguono Gonnelli, Poggio e De Vecchis – questa maggioranza è riuscita nell’impresa di far pagare anche i parcheggi. Come opposizione abbiamo chiesto l’esonero per i residenti di Fiumicino. Proposta bocciata. Abbiamo allora presentato – proseguono i consiglieri – un ordine del giorno per tentare di evitare questo nuovo balzello. Posticipato a data da destinarsi. Insomma: dopo aver aumentato rette scolastiche, trasporti, mense, tasse sui servizi e sui rifiuti, quest’amministrazione chiude il 2016 con il botto». Le aree dove bisognerà pagare per posteggiare saranno realizzate all’Isola Sacra in via Giorgio Giorgis e strade limitrofe, alla Darsena, sul lungomare e in piazzale Mediterraneo. A Fiumicino invece le strisce blu verranno disegnate in via della Torre Clementina. Non sfuggono anche Maccarese, Fregene e Focene. I primi due vedranno coinvolti il lungomare mentre la terza viale di Focene.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here