Civitavecchia, tentato furto alla Conad “Il Mare”

27/12/2016 – Tentativo di furto nella notte tra il 23 e il 24 dicembre alla Conad “Il Mare” nel quartiere San Gordiano a Civitavecchia. Obiettivo della banda di criminali la cassaforte. Un colpo però fallito perchè il contenitore blindato ha resistito all’assalto. Sull’episodio stanno indagando gli agenti del Commissariato di viale della Vittoria e i Carabinieri della stazione di Civitavecchia. Secondo le prime ricostruzioni effettuate anche visionando le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza i malviventi, che hanno agito a volto coperto, hanno tentato di aprire la cassaforte che si trova all’esterno del supermercato, lungo via Monsignor Giuseppe Papacchini. Due i balordi che hanno materialmente tentato il colpo mentre il terzo componente della banda attendeva in auto nelle vesti di “palo”. I due hanno provato a far esplodere la cassaforte usando spray ad espansione ma hanno dovuto fare i conti con l’acciaio che ha retto. L’esplosione ha inoltre messo in funzione il sistema di allarme del supermercato che ha messo in fuga i malviventi. Un colpo di certo non studiato al meglio perchè il bottino che i balordi, qualora il colpo fosse riuscito, non sarebbe stato in ogni caso ingente. La cassaforte posizionata a “cavallo” tra l’interno e l’esterno del supermercato per renderla accessibile al portavalori era stata infatti svuotata poco prima dell’orario di chiusura dell’ingente incasso di tutta la giornata di acquisti dell’antivigilia.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here