Ardea, Consiglio delibera autorizzazione a sindaco per chiedere proprietà terreni Salzare

5/12/2016 – “Prosegue il percorso tracciato tra l’Agenzia del Demanio e il Comune per il trasferimento delle terre delle Salzare. E’ un nuovo passo importante perché vogliamo rispettare il cronoprogramma che è stato fissato”. Lo ha detto il sindaco di Ardea Luca Di Fiori commentando la delibera di Consiglio comunale, votata mercoledì scorso, con la quale si autorizza il sindaco stesso a formalizzare l’istanza per il trasferimento in proprietà, a titolo non oneroso, dei 706 ettari dell’Agenzia del Demanio. Con questo atto inoltre l’assemblea consiliare, solleva l’Agenzia da qualsiasi responsabilità che scaturisce dai giudizi pendenti e dai costi e responsabilità delle attività di bonifica dell’area. “Da diverso tempo stiamo lavorando duramente per risolvere quello che per Ardea è il ‘problema dei problemi’ – ha aggiunto il sindaco – Non perdiamo tempo su questo tema, anzi, lo affrontiamo consapevoli delle sfide che ci aspettano, a partire dal recupero sociale di quel territorio. L’amministrazione ha completato quanto richiesto dal Demanio. Ora aspettiamo i prossimi passi in avanti per il passaggio di proprietà al Comune”, ha concluso.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here