Ad Ostia Antica apre il diorama de “Il presepe nel Borgo”

6/12/2016 – La 10^ edizione de “Il Presepe nel Borgo” sarà aperta al pubblico, sabato 8 dicembre con inaugurazione alle 11.00. L’iniziativa, come è ormai consuetudine, è  finalizzata ad una raccolta di fondi per il miglioramento della sede e delle attrezzature del gruppo scout  “Ostia Antica 1”Il presepe, è ambientato in un borgo antico di fine ottocento in un giorno di mercato. Nell’opera sono inseriti alcuni scorci, ripresi dalla raccolta degli acquerelli di “Roma Sparita” di Ettore Roesler Franz. In primo piano sulla sinistra, Porta Cavalleggeri (1895), nella cui zona è stato posizionato il mercato con numerose bancarelle ed un’antica macelleria. Nell’arco, in prospettiva, la chiesa di S.Bonosa con la relativa via (1888). Sempre in primo piano sulla destra, La Natività, con a fianco un cascinale antico ricco di particolari, macchinari e attrezzature d’epoca (di rilievo la riproduzione di una trebbia antica e un’officina con banco di lavoro. Di fianco, la ricostruzione di un consorzio agrario, al cui esterno in bella mostra, una vasta esposizione di attrezzi agricoli, materiali e macchine per la vinificazione: un torchio e una mostatrice a mano.  Proseguendo sotto un arco si notano due botteghe d’epoca: il banco del lotto e un negozio di barbiere. Sullo sfondo uno scorcio del borgo di Ostia Antica: via del Vescovado. Nella parte centrale, un antico forno, al cui interno sui bancali in bella vista varie forme di pane. A completamento dell’opera, nella parte centrale in basso, è rappresentato “il vicolo degli artigiani” con le riproduzioni di un’antica falegnameria, una cantina d’epoca e la bottega del ciabattino. Sullo sfondo, infine, un paesaggio montano con il panorama di Civita di Bagnoregio e il castello di Roccascalegna, in Abruzzo. La mostra di quest’anno si è arricchita di altri presepi, naturalmente più piccoli, ma solo per problemi di spazio! 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here